Hitachi MSX MB-H1 (Video)

Alessandro Tiso 1983 Computer Follie News Hitachi Msx

 

L'Hitachi MB-H1 era destinato al mercato giapponese. Questo modello è stato rilasciato in due colori, "elegante mandorla" (EA) e "trad rosso" (TR) nel 1983

L'alimentatore può essere separato dall'unità principale. L'unità principale è inoltre dotata di una maniglia per il trasporto estraibile sulla parte anteriore. È stato pubblicizzato come facile da portare con te. In Giappone uno spot mostra dei giovani scolari trasportare il computer con molta semplicità, in realtà nello spot manca l'alimentatore, quindi si tratta di pubblicità ingannevole.

Inoltre con l'alimentatore collegato all'unità, non è più possibile accedere alla stampante, alle porte audio analogiche o video composito, pertanto è necessario utilizzarla scollegata dall'unità principale. Il collegamento dell'alimentazione dall'alimentatore all'MSX avviene tramite un cavo che si collega al lato dell'MSX.

Esistono due diverse revisioni della tastiera. Il modello iniziale aveva i tasti cursore in una strana disposizione, che non era conforme alle specifiche MSX sul lato destro. I modelli successivi hanno un layout dei tasti cursore più tipico e conforme.

 

REV2

 

Non esiste alcun tasto per bypassare il menu del firmware all'avvio.

Se rimani nel menu, dopo un po' inizierà una demo automatica delle opzioni Info-Sketch-Musica.

Quando hai avviato un'applicazione, puoi tornare al menu digitando E nel monitor o premendo STOP nelle altre applicazioni.

Da MSX-BASIC, è possibile avviare la riga di comando del Monitor con CALL MON o _MON (per ottenere l'elenco di tutti i comandi disponibili in questa utility, immettere H sulla riga di comando - tornare a BASIC digitando E).



Articolo più vecchio Articolo più recente


Lascia un commento

Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima di essere pubblicati